VALERIO FORCONI - DOMINO

VALERIO FORCONI - "Domino"

AUTORI: Valerio Forconi
EDITORI: RBL Music Italia
ETICHETTA: RBL Music Italia

Primo brano tratto da "GILBERT EP" disco d'esordio di Valerio Forconi, pubblicato su etichetta RBL Music Italia, Domino è una lettera d'amore scritta a chi pensiamo possa essere la persona che cerchiamo da una vita. Quella che si adatta a noi come fanno due tessere del domino o due suoni in perfetta  armonia. Persona che possiamo incontrare casualmente in qualsiasi angolo del mondo e a seguito di qualsiasi casualità. Ed è proprio questo che il video, diretto da Giacomo Spaconi, vuole dire. Chissà quali peripezie dovremo affrontare per incontrare quella tessera mancante!

Dice Valerio: "Il mio amore per la musica nasce dall'ascolto dei grandi cantautori italiani (Lucio Dalla in primis) che mi faceva ascoltare mamma quando ero un bimbetto che già però sognava di cantare negli stadi (E in questo caso ad influenzarmi fu il racconto di mamma del concertone di Baglioni all'Olimpico nel 98!). Cosa mi ha segnato? Sicuramente l'esperienza da corista di Mika a Londra durante una sua data del tour del 2013. Altro evento pazzesco è stato, meno di un anno fa, il mio primo concerto al Troubadour di Londra...emozione immensa e pubblico straordinario. E sul podio ci metto anche il mio tour italiano di apertura di Robbie Boyd sempre un anno fa; altra esperienza davvero straordinaria."

Riguardo alle sue ispirazioni musicali: " Mi ispiro a qualsiasi autore mi trovi ad ascoltare. Dal rap immancabile nel mio iPod, al cantautorato italiano (Dalla, DeGregori, Baglioni). Dal Pop di Mika (del suo primo album soprattutto) al pop-rock-glam dei miei amati Queen, passando per Jason Mraz, Noah and The whale, lumineers e Mumford&Sons."

Quando si affronta il titolo, Domino, facendo presente il famoso gioco fatto di tante tessere che cadono l'una sull'altra, fino ad arrivare ad un determinato obiettivo, risponde così: "Molto molto originale l'interpretazione sull'ingegno! Non ci avevo pensato! Domino è un quesito, tutto qui. Siamo come due tessere del domino io e te?. E questo te sei tu o lo devo ancora trovare? Mamma mia come sono contorto! Di traguardi non ne ho, preferisco non averne. La mia scrittura va dove io sto andando, ricerca cosa io sto ricercando. E io in questo momento sto ricercando me stesso. Sono in quella fase in cui mi chiedo: Chi sono?. E, soprattutto: Sono io davvero o mi sto nascondendo dietro qualcosa?"

Riguardo ai suoi progetti futuri: tanti concerti. A Roma e dintorni. E a inizi 2016 si va in studio a registrare il nuovo album!

 

Valerio Forconi

A cura di Paola Elena Ferri

 

 

Pagina Facebook: Valerio Forconi

YouTube: Valerio Forconi

Twitter: @valepiacentino

Instagram: valerioforconigilbert

 

Contattaci