L'Altra Bellezza - 21/25 giugno - Pura emozione al Teatro Argot (Trastevere, Piazza San Cosimato)

Dal 21 al 25 giugno
L'ALTRA BELLEZZA
(Non si può mai sapere, niente è davvero morto se lo si guarda nel modo giusto)
 
Regia di Alberto Mosca e Francesco Proietti
 
L’ “Altra Bellezza” è il timido splendore delle cose, il fascino inatteso di un gesto gentile, la luce che irradia da un incontro e che diventa accecante non appena dal vecchio tronco spunta un germoglio nuovo. Molto si gioca nella mente e nel cuore di un manager di successo di una grande azienda, ammalato di una depressione "eccentrica", un pubblicitario che ha perso il suo adorato figlio di sei anni e trascorre le giornate in stato catatonico, dedicandosi ad un bizzarro passatempo. I suoi tre migliori amici, e colleghi di lunga data, ingaggiano tre teatranti che, come angeli (?), impersonino le entità astratte a cui lui si rivolge, per dialogare, scuoterlo e riportarlo alla consapevolezza che la sua vita non è finita. Un dramma visionario  che si muove così, fra realtà e finzione, che è anche la storia di una piccola compagnia di attori pagati per uscire dal comfort del loro teatrino Off Broadway, e misurare la loro arte con un'esigenza della vita vera, un terreno su cui non possono sbagliare.
 
Con: Silvia Augusti, Carmen Lisa Caccavale, Adriano d'Amico, Barbara Franchin, Francesca Ferri, Roberta Lionetti, Laura Mannino,
Alberto Mosca, Manuele Pacifici, Sandra Pellegrino, Raffaele Piccinno, Francesco Proietti, Marilisa Protomastro e  Anna De Cotiis.
 
Teatro ARGOT Studio
via Natale del Grande, 27 - Roma (Piazza San Cosimato - Trastevere)
Info e prenotazioni: 06 5898111 - 347 3315054; oppure scrivete a info@teatroargotstudio.com
 

Se l’amore è creazione e la morte è distruzione, io sono solo il terreno nel mezzo. Nessuno capisce il tempo... Il tempo è solo un’illusione.

Il profondo collegamento che c’è con ogni cosa... Quella era l’altra bellezza.

 

- Posso baciarti?

- Non devi andare sul sessuale

- Posso baciarti senza andare sul sessuale. Ho fatto anche sesso senza andare sul sessuale.

 

Dicono che il tempo in paradiso è paragonabile ad un battito di ciglia da noi su questa terra.