ANDREA POGGIO - ESCE OGGI SU SPOTIFY E IN TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI “FANTASMA D’AMORE”.

ANDREA POGGIO

ESCE OGGI SU SPOTIFY E IN TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI

“FANTASMA D’AMORE”

IL NUOVO BRANO

 

Esce oggi su Spotify e in tutte le piattaforme digitali  "FANTASMA D'AMORE", il nuovissimo brano di Andrea Poggio, frontman e autore del gruppo Green Like July. "Fantasma d'Amore" anticipa l'uscita di "Controluce", il primo disco da solista e in italiano di Andrea Poggio, in uscita il 17 novembre per La Tempesta Dischi. 

 

Link a "Fantasma d'amore" su Spotify:

https://open.spotify.com/album/4wvINQWSlCKXXaCfpS1t6F

 

"Controluce" è una raccolta di nove canzoni che spaziano dal pop elettronico alla tradizione italiana, dall’art rock, all’avanguardia ed alla musica sperimentale. Registrato tra Milano e New York da Eli Crews, gli arragiamenti sono stati curati da Enrico Gabrielli (Calibro 35, PJ Harvey, The Winstons, 19'40'') insieme ad Andrea Poggio. Il mastering è a cura di Greg Calbi (John Lennon, Bob Dylan e David Bowie).

 

 

ANDREA POGGIO BIOGRAFIA

Andrea Poggio nasce ad Alessandria nel 1982, è avvocato e vive a Milano.

Il suo percorso musicale ha inizio nel 2003, anno in cui fonda i Green Like July, gruppo con il quale incide tre dischi - “May This Winter Freeze My Heart” (Candy Apple Records, 2005), “Four-Legged Fortune” (Ghost Records, 2011) e “Build a Fire” (La Tempesta, 2013) - tutti molto ben accolti da pubblico e stampa specializzata.

Gli anni con i Green Like July sono caratterizzati da un attento ed analitico studio della tradizione americana (si veda, in particolare, “Four-Legged Fortune”) e dall’instaurarsi di una profonda collaborazione con il produttore AJ Mogis e con la scena musicale legata alla Saddle Creek Records (sia “Four-Legged Fortune” che “Build a Fire” vengono registrati nei prestigiosi ARC Studios di Omaha, Nebraska).

“Build a Fire” è un disco dai molteplici volti che segna l’inizio dell’importante collaborazione con Enrico Gabrielli e nel quale Andrea Poggio inizia a lavorare su alcuni elementi cardine della sua produzione successiva (le stratificate armonie vocali e un’idea di arrangiamento meno consueta e tradizionale).

Terminata nel 2014 l’esperienza con i Green Like July, Andrea Poggio inizia a scrivere in lingua italiana. “Controluce” nasce dall’esigenza di discostarsi dagli schemi standard della canzone pop, per creare un suono più ambizioso e originale.

 

Andrea Poggio

Discografia

 

Green Like July - May This Winter Freeze My Heart (Candy Apple Records, 2005)

Green Like July - Four-Legged Fortune (Ghost Records, 2011)

Green Like July - Build a Fire (La Tempesta, 2013)