MALNATE PROMOSSA “CITTA’”

14.01.2016 11:28

Malnate, a seguito della richiesta presentata nello scorso mese di luglio alla Presidenza della Repubblica, ha ricevuto il riconoscimento dello status di Città. La notizia, prima che nel pomeriggio la comunicazione arrivasse in Comune, è stata diffusa dal presidente del Consiglio Regionale della Lombardia, Raffaele Cattaneo, che ha annunciato la controfirma del decreto di riconoscimento da parte del Ministro dell’Interno Angelino Alfano. Malnate diviene così il 14esimo Comune nella Provincia di Varese a fregiarsi di questo importante titolo. Grande la soddisfazione del primo cittadino Samuele Astuti: «Ho fortemente voluto che Malnate venisse riconosciuta come città, per una serie di ragioni che la rendono unica: la sua strategica posizione geografica e urbanistica, la sua composizione demografica, la grande vivacità cultur ale e sociale, che la rendono solidale, dinamica e amica: una città amica dei bambini e quindi di tu tte gli individui e delle famiglie. E per questo ringrazio tutti i cittadini malnatesi che rendono tale la Città di Malnate. I miei ringraziamenti vann o anche al Governo e alla Presidenza della Repubblica, che hanno voluto conferire a noi questa prestigiosa onorificenza e al Consiglio Regionale, che ha subito espresso la soddisfazione per il riconoscimento dato al nostro Comune». Non sono mancati anche i ringraziamenti per tutti coloro che hanno contribuito a produrre il report inviato alla Presidenza della Repubblica: Maurizio Ampollini e tutti i membri dell’Associazione Ars di Malnate, l’ex sindaco Maria Vittoria Della Bosca, i membri della Commissione Affari Istituzionali, i Consiglieri Comunali, la Giunta Comunale e i dipendenti comunali che hanno fatto pervenire i loro suggerimenti e hanno migliorato il report».

 

Nella foto: Samuele Astuti (Sindaco di Malnate)

Un ringraziamento speciale al Comune di Malnate per il comunicato.